Ecologia

consapevolezza e stili di vita sostenibili

EcoHub

centro polivalente ecologico e olistico

Difesa del Territorio

tutela e salvaguardia

Acqua

bene comune e risorsa essenziale

Rifiuti

riduzione riciclo e raccolta differenziata

Alimentazione e Salute

cibo per il corpo e l'anima

Agricoltura

nel rispetto di MadreTerra biologico biodinamico permacultura

Orto Giardino Balcone

un tesoro a portata di tutti

Economia locale

altro lavoro cooperazione e impresa per una vita sostenibile

Risparmio energetico

ridurre i consumi

Casa Ecologica

nuovi modi per abitare bioedilizia feng shui bioarchitettura

Energie Rinnovabili

la nuova rivoluzione

Medicine Naturali

al servizio di anima e corpo la forza curatrice della natura

Corpo Mente Spirito

trovare se stessi con le tecniche olistiche

Trasporti e mobilita'

troppe auto ai Castelli !

Parco dei Castelli

notizie e idee dal Parco

Arte e Cultura

la bellezza salvera' il mondo

Interviste

storie personaggi e voci dai Castelli

Castelli e Memoria

tradizione luoghi e ricordi

Reti Solidali

insieme per fare e condividere

Libri e Musica

scelti e consigliati da ecocastelli.it


PIÚ BELLI CON FRUTTA E VERDURE DELL'ORTO

É facile preparare in casa creme, tisane, decotti e altri rimedi di bellezza che utilizzano le virtù terapeutiche di frutta e verdura. Si risparmia sull'acquisto di trattamenti cosmetici, si utilizzano ingredienti naturali (meglio se da agricoltura biologica), si ha la soddisfazione di scoprirne in poco tempo i benefici risultati. L'importante é utilizzare questi prodotti freschi: essendo privi di conservanti, tendono a disperdere rapidamente le loro proprietà. Ecco qualche ricetta.

BRUFOLI

Con 40 gr. di foglie esterne e gambi di carciofi in un litro d'acqua si prepara un decotto: se ne beve una tazza al giorno per combattere i brufoli.

Un altro metodo: lavare il viso con sapone e acqua tiepida senza risciacquare ma lasciando seccare il sapone sulla pelle. Dopo due-tre applicazioni la pelle essiccata si cambia e spariscono anche gli odiosi brufoletti.

Per seccare i brufoli infiammati, grattugiate una patata e mettetene un po' sul brufolo. Quando si sarà essiccata, toglietela con acqua fresca.

Per curare l'acne, fate bollire un bicchiere d'acqua con una manciata di crusca di frumento. Lasciate raffreddare in modo che la crusca si depositi sul fondo, quindi filtrate e raccogliete l'infuso in un recipiente. Poi ogni sera passate sul viso un batuffolo imbevuto in questo liquido, insistendo sulle zone con i brufoli. In pochi giorni si vedranno i risultati.

 

LATTE NUTRIENTE DI BELLEZZA

Per curare la pelle del viso si può preparare un latte nutriente lasciando riposare in una tazza latte freddo e carote grattugiate, quindi filtrare. Si spalma sul viso, si aspettano tre quarti d'ora, quindi si risciacqua con acqua fredda e si tampona delicatamente. In pochissimi giorni la pelle migliora visibilmente.

 

MASCHERA TONIFICANTE

Usate la parte interiore di un cuore di carciofo tenero frullandola per qualche minuto ed aggiungendovi tre cucchiaini di yogurt. Spalmatela sul viso massaggiando per qualche minuto, quindi lasciate agire per 20 minuti. Sciacquate con acqua tiepida.

 

MASCHERA DEFATIGANTE

Cuocete una mela ranetta in un po' di latte e fatene una zappetta che, appena tiepida, stenderete sul viso, lasciandovela 15 minuti. Togliete con acqua di rose.

 

PELLE RUVIDA

Per eliminare la cosiddetta "pelle d'oca", insaponate la zona interessata, frizionatela con farina di polenta e addolcitela con un filo di crema grassa. Ripetete con costanza.

 

CAPELLI

Per prevenire e arrestare la caduta dei capelli, mettere a bagno una manciata di foglie di basilico in mezzo litro di acqua bollente per mezz'ora. Usare come frizione. Ripetere spesso.

 

FORFORA

Un antico rimedio contro la forfora: strofinate bene due volte la settimana il cuoio capelluto con sale fino.

 

RIFLESSANTE PER CAPELLI

Un rimedio della nonna per ottenere bei riflessi ramati sui capelli. Bisogna comprare cinque o sei pezzi di rabarbaro (anche essiccato) della lunghezza di un palmo e porli in un recipiente di vetro o di maiolica provvisto di coperchio, coprendoli con vino bianco e secco. Bisogna poi lasciare in infusione per otto giorni, poi filtrare il vino e trasferirlo in una bottiglia. Ogni volta che ci si lava i capelli, bisogna passare e ripassare sulla testa ancora umida, con l'aiuto di un pettine, il vino al rabarbaro. Poi asciugare i capelli, possibilmente al sole. Fin dalle prime applicazioni si otterrà un bel riflesso ramato che si accentuerà ad ogni applicazione.

 

DURONI

Per eliminare gli antiestetici duroni, prima di andare a letto la sera fissatevi con una benda una fettina di limone. In capo ad una settimana il miglioramento sarà evidente.

 


Scrivi un commento
lascia la tua opinione.

nome


e-mail(obbligatoria, ma non verrà pubblicata)


sito (facoltativo)


testo del commento




Calendario Eventi

eventi incontri spettacoli corsi e seminari

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

ECOCASTELLI.it

Un sito per vivere al meglio i Castelli Romani, con i loro problemi e con i loro tesori. Uno sguardo attento ad una vita sana e sostenibile, responsabile ecologicamente e socialmente. Tutte le informazioni su quello che si muove di positivo nel territorio dei Castelli e loro dintorni: iniziative, incontri, notizie, eventi, spettacoli.

 

E anche un sito per incontrarsi e conoscere nuove possibilità, discutere e dibattere, scambiare opinioni, informarsi e documentarsi. In più una vetrina privilegiata ed uno spazio specializzato per le attività culturali ambientali e olistiche.

PAUL HAWKEN

          UNA BENEDETTA IRREQUIETEZZA