Ecologia

consapevolezza e stili di vita sostenibili

EcoHub

centro polivalente ecologico e olistico

Difesa del Territorio

tutela e salvaguardia

Acqua

bene comune e risorsa essenziale

Rifiuti

riduzione riciclo e raccolta differenziata

Alimentazione e Salute

cibo per il corpo e l'anima

Agricoltura

nel rispetto di MadreTerra biologico biodinamico permacultura

Orto Giardino Balcone

un tesoro a portata di tutti

Economia locale

altro lavoro cooperazione e impresa per una vita sostenibile

Risparmio energetico

ridurre i consumi

Casa Ecologica

nuovi modi per abitare bioedilizia feng shui bioarchitettura

Energie Rinnovabili

la nuova rivoluzione

Medicine Naturali

al servizio di anima e corpo la forza curatrice della natura

Corpo Mente Spirito

trovare se stessi con le tecniche olistiche

Trasporti e mobilita'

troppe auto ai Castelli !

Parco dei Castelli

notizie e idee dal Parco

Arte e Cultura

la bellezza salvera' il mondo

Interviste

storie personaggi e voci dai Castelli

Castelli e Memoria

tradizione luoghi e ricordi

Reti Solidali

insieme per fare e condividere

Libri e Musica

scelti e consigliati da ecocastelli.it


I TESORI DEL PARCO: IL PIPISTRELLO

Esiste un gruppo di animali (ordine) tra i più interessanti e i meno conosciuti che esistono in natura. Si tratta dei CHIROTTERI, più genericamente chiamati pipistelli, rappresentati in Europa dal sottordine dei Microchirotteri. In Italia vivono ben 35 (purtroppo di 2 non si hanno notizie da alcuni anni) specie diverse di pipistrelli. Nessun altro paese d'Europa vanta una simile diversità di specie, alla quale non fa però riscontro una altrettanto vasta conoscenza e rispetto per questi utilissimi piccoli mammiferi. I pipistrelli sono animali con caratteristiche uniche e peculiari e in parte ancora da scoprire; si tratta dell'unico ordine di mammiferi capaci di volo attivo. Ciò è permesso dall'allungamento degli arti anteriori uniti ai posteriori e alla coda per mezzo di una membrana cutanea.

 

Possono vedere nell'oscurità assoluta grazie al loro sistema ricetrasmittente di ultrasuoni (chi ha inventato il radar?);  possono ibernarsi per mesi nella stagione invernale in attesa che la bella stagione renda disponibili gli insetti di cui si nutrono; il loro cuore può passare dai 4-8 battiti al minuto durante il letargo ai circa 1000 durante il volo. Il loro peso è di pochi grammi (il mammifero più piccolo al mondo è un pipistrello  del peso di 2 grammi) e la loro longevità è superiore ai 30-40 anni. Molte altre sono le particolarità di questo ordine tanto sconosciuto quanto vituperato. Solo pochi anni fa era comunissimo osservare attorno ai lampioni volteggiare nelle  notti primaverili ed estive piccoli gruppi di pipistrelli intenti a cacciare falene e altri insetti; oggi abbiamo moltiplicato per mille i lampioni, tanto che non riusciamo più nemmeno a vedere le stelle, ma non ci sono quasi più falene e pipistrelli.

 

Proteggerli è doveroso oltre che vantaggioso (un comune pipistrello può mangiare fino a 3000 zanzare in una notte); per far ciò è necessario preservare i vecchi alberi, le zone umide, le siepi, installare su alberi delle Bat-boxes che possano utilizzare come rifugio. Se vi capita di trovare qualche esemplare in difficoltà, dategli da bere un po' d'acqua (i chirotteri hanno bisogno di umidità), riponetelo in una scatola con un panno dove possa nascondersi e contattate il sito www. pipistrelli.org

Dimenticate le leggende che circondano questi animali, sono solo frutto di profonda e imbarazzante ignoranza.

 FG

 


Scrivi un commento
lascia la tua opinione.

nome


e-mail(obbligatoria, ma non verrà pubblicata)


sito (facoltativo)


testo del commento




Calendario Eventi

eventi incontri spettacoli corsi e seminari

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

ECOCASTELLI.it

Un sito per vivere al meglio i Castelli Romani, con i loro problemi e con i loro tesori. Uno sguardo attento ad una vita sana e sostenibile, responsabile ecologicamente e socialmente. Tutte le informazioni su quello che si muove di positivo nel territorio dei Castelli e loro dintorni: iniziative, incontri, notizie, eventi, spettacoli.

 

E anche un sito per incontrarsi e conoscere nuove possibilità, discutere e dibattere, scambiare opinioni, informarsi e documentarsi. In più una vetrina privilegiata ed uno spazio specializzato per le attività culturali ambientali e olistiche.

PAUL HAWKEN

          UNA BENEDETTA IRREQUIETEZZA