Ecologia

consapevolezza e stili di vita sostenibili

EcoHub

centro polivalente ecologico e olistico

Difesa del Territorio

tutela e salvaguardia

Acqua

bene comune e risorsa essenziale

Rifiuti

riduzione riciclo e raccolta differenziata

Alimentazione e Salute

cibo per il corpo e l'anima

Agricoltura

nel rispetto di MadreTerra biologico biodinamico permacultura

Orto Giardino Balcone

un tesoro a portata di tutti

Economia locale

altro lavoro cooperazione e impresa per una vita sostenibile

Risparmio energetico

ridurre i consumi

Casa Ecologica

nuovi modi per abitare bioedilizia feng shui bioarchitettura

Energie Rinnovabili

la nuova rivoluzione

Medicine Naturali

al servizio di anima e corpo la forza curatrice della natura

Corpo Mente Spirito

trovare se stessi con le tecniche olistiche

Trasporti e mobilita'

troppe auto ai Castelli !

Parco dei Castelli

notizie e idee dal Parco

Arte e Cultura

la bellezza salvera' il mondo

Interviste

storie personaggi e voci dai Castelli

Castelli e Memoria

tradizione luoghi e ricordi

Reti Solidali

insieme per fare e condividere

Libri e Musica

scelti e consigliati da ecocastelli.it


GHEE, IL NETTARE DEGLI DEI

Il Ghee è il burro non salato chiarificato. La sua preparazione ed il suo utilizzo traggono origine dall’antica medicina Ayurvedica. E’ noto per le sue proprietà riequilibranti su tutti i dosha: Vata, Pitta e Kapha (bioumori corporali), nonché per la sua azione stimolante, digestiva, antinfiammatoria e disintossicante. Inoltre aumenta l’Ojas (l’essenza sottile che pervade tutti i tessuti del corpo), attiva la funzione di agni (tutte le energie digestive e gli enzimi del corpo).

A differenza degli altri oli e grassi, non sovraccarica il fegato, ma lo rinforza e costituisce un valido contributo nelle digestioni difficili. Le costituzioni a cui raccomandiamo l’uso del ghee sono: Vata (insonnia, stitichezza) e Pitta (bruciori di stomaco, problemi di fegato), ma anche i tipi Kapha (obesità, ritenzione idrica, cellulite, muco) possono trarne beneficio se lo utilizzano in piccole quantità. Il Ghee è usato da secoli come uno dei veicoli più efficaci per favorire l’assimilazione di erbe e prodotti terapeutici Ayurvedici dei quali amplifica l’effetto benefico sull’organismo.

 

Preparazione del Ghee:

 

Ingredienti:  500 grammi di burro semplice (preferibilmente biologico) non salato.

 

In una pentola di media grandezza con un fondo doppio sciogliere il burro a calore medio. Continuare sempre a far cuocere a calore medio schiumando varie volte. Il burro bollirà e sfrigolerà.

Quando è quasi pronto inizierà a condensarsi sul fondo della pentola la schiuma del latte solidificato. Dopo circa 15-20 minuti diventerà chiaro e non bollirà più. Velocemente, togliendolo dal fuoco prima che bruci, cosa che può accadere molto rapidamente (se succede, incomincerà a schiumare nuovamente e diventerà marrone anziché color oro). Lasciate raffreddare. Il ghee è il chiaro liquido dorato. Versatelo in un contenitore di vetro filtrandolo con un colino a maglie fitte o con una garza. Conservate a temperatura ambiente.

 

Modo d’uso:

Il burro ghee può sostituire un qualsiasi altro burro, ma va usato in dosi minori, perché più concentrato. Sciolto su pasta o sul riso, diventa un ottimo condimento gustoso e leggero.

Un cucchiaino aggiunto ad un po’ di miele è un ottimo energizzante. In India il suo uso e’ assai più diffuso e sacro - viene considerato il “Nettare degli Dei” - ed ogni lampada ad olio che vediamo ardere in un tempio è sicuramente alimentata con il ghee. Uno dei piatti più equilibrati e salutari secondo l’ Ayurveda è il Kicharee (cibo degli Dei),  piatto a base di riso basmati, mung dal (soia verde decorticata) e ghee.

 

 

 

Claudio Rucher e Italia Angelini

 


Scrivi un commento
lascia la tua opinione.

nome


e-mail(obbligatoria, ma non verrà pubblicata)


sito (facoltativo)


testo del commento




Calendario Eventi

eventi incontri spettacoli corsi e seminari

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30

ECOCASTELLI.it

Un sito per vivere al meglio i Castelli Romani, con i loro problemi e con i loro tesori. Uno sguardo attento ad una vita sana e sostenibile, responsabile ecologicamente e socialmente. Tutte le informazioni su quello che si muove di positivo nel territorio dei Castelli e loro dintorni: iniziative, incontri, notizie, eventi, spettacoli.

 

E anche un sito per incontrarsi e conoscere nuove possibilità, discutere e dibattere, scambiare opinioni, informarsi e documentarsi. In più una vetrina privilegiata ed uno spazio specializzato per le attività culturali ambientali e olistiche.

PAUL HAWKEN

          UNA BENEDETTA IRREQUIETEZZA