Ecologia

consapevolezza e stili di vita sostenibili

EcoHub

centro polivalente ecologico e olistico

Difesa del Territorio

tutela e salvaguardia

Acqua

bene comune e risorsa essenziale

Rifiuti

riduzione riciclo e raccolta differenziata

Alimentazione e Salute

cibo per il corpo e l'anima

Agricoltura

nel rispetto di MadreTerra biologico biodinamico permacultura

Orto Giardino Balcone

un tesoro a portata di tutti

Economia locale

altro lavoro cooperazione e impresa per una vita sostenibile

Risparmio energetico

ridurre i consumi

Casa Ecologica

nuovi modi per abitare bioedilizia feng shui bioarchitettura

Energie Rinnovabili

la nuova rivoluzione

Medicine Naturali

al servizio di anima e corpo la forza curatrice della natura

Corpo Mente Spirito

trovare se stessi con le tecniche olistiche

Trasporti e mobilita'

troppe auto ai Castelli !

Parco dei Castelli

notizie e idee dal Parco

Arte e Cultura

la bellezza salvera' il mondo

Interviste

storie personaggi e voci dai Castelli

Castelli e Memoria

tradizione luoghi e ricordi

Reti Solidali

insieme per fare e condividere

Libri e Musica

scelti e consigliati da ecocastelli.it


12 E 13 GIUGNO: QUATTRO SI AI REFERENDUM

In ritardo oltre tutti i tempi legittimi è stata dichiarata ieri, dalla Corte di Cassazione, l'ammissibilità anche del Referendum sul Nucleare. Il tentativo del governo italiano di impedire il referendum sul nucleare e di affossare gli altri (contro la privatizzazione dell'acqua e contro l'impunità dei politici) continuerà cercando di far mancare il quorum alle prossime votazioni del 12 e 13 giugno: ricordiamo infatti che per vincere i Si ai referendum devono ottenere una partecipazione al voto superiore alla maggioranza degli aventi diritto al voto.

E' necessaria una mobilitazione straordinaria e totale di tutti per portare la gente, gli amici, i parenti al voto. Chi lavora o studia fuorisede affronti il sacrificio di tornare a votare. PASSAPAROLA. Tra meno di 2 settimane si va al voto ed è difficile che si ottenga uno spazio informativo dalla Rai adeguato e risarcitorio del tempo passato nell'attesa.

I referendum sono una grande occasione per l'Italia, la possibilità di arrestare o invertire la decadenza sociale civile e culturale di questo paese. Nei giorni scorsi è giunta la notizia che sia la Germania che la Svizzera hanno deciso di chiudere entro un  breve arco di tempo le proprie centrali nucleari.

Fermare il Nucleare  in Italia significa battere quella lobby (i cui esponenti si ritrovano nel PDL e nel PD) corrotta e criminale che cerca di imporci la schiavitù delle contaminazioni e dei disastri nucleari possibili e futuri. Significa inoltre evitarci, a noi ed ai nostri figli, disastri sicuri in un sistema-stato che non sa neanche raccogliere i propri rifiuti.

Fermare la privatizzazione dell'acqua in Italia significa salvaguardare i diritti di tutti i cittadini e ribadire i doveri del servizio pubblico che dovrebbe amministrare con saggezza ed efficacia i beni comuni spettanti a tutti come l'acqua e non essere continuamente occupato da una massa di corrotti ed incapaci intenti solo a perseguire i propri interessi (spesso criminali).

Impedire l'impunità dei politici sotto accusa dalla magistratura significa in Italia iniziare a bocciare definitivamente la Casta  dei Politici, evitando la leggittimazione definitiva della propria impunità perseguita dal re degli accusati (Berlusconi) per sè e per tutti gli altri compari.

I 4 quesiti referendari sono stati promossi da una serie di movimenti di base ed alcune forze politiche anti-casta (Movimento 5 Stelle, Italia dei Valori). Adesso molti altri, in vario modo immeritevoli e indegni cercheranno di impossessarsene e strumentalizzarli politicamente (parliamo dei vari altri partiti), ma non importa, più di tanto non vi riusciranno. L'affermazione del Si ai Referendum, se avverrà, riposizionerà il baricentro della politica dagli apparati partitici alla società civile.

La Vittoria dei Si ai Referendum può essere il punto di partenza per una inversione generale di tendenza. Se ci sarà una vera mobilitazione e si saprà reagire alla estrema frammentazione di questi anni e si raggiungerà il quorum si potrà invertire la decadenza e arrestare lo sfacelo profondo di questi ultimi 40 anni. Certo, non cambia  tutto da un giorno all'altro ma non tutti i giorni sono uguali !!. 

La vittoria del SI ai 4 Referendum il 12 e 13 giugno sarà un voto di guarigione ed un auspicio di salvezza.

Segnaliamo i link ai comitati referendari dove ricervere notizie e richiedere materiale informativo:

http://www.fermiamoilnucleare.it/ 

http://www.acquabenecomune.org/raccoltafirme/ 

http://www.referendumacqua.it/ 

http://www.sireferendum2011.it/ 

 


Scrivi un commento
lascia la tua opinione.

nome


e-mail(obbligatoria, ma non verrà pubblicata)


sito (facoltativo)


testo del commento




Calendario Eventi

eventi incontri spettacoli corsi e seminari

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

ECOCASTELLI.it

Un sito per vivere al meglio i Castelli Romani, con i loro problemi e con i loro tesori. Uno sguardo attento ad una vita sana e sostenibile, responsabile ecologicamente e socialmente. Tutte le informazioni su quello che si muove di positivo nel territorio dei Castelli e loro dintorni: iniziative, incontri, notizie, eventi, spettacoli.

 

E anche un sito per incontrarsi e conoscere nuove possibilità, discutere e dibattere, scambiare opinioni, informarsi e documentarsi. In più una vetrina privilegiata ed uno spazio specializzato per le attività culturali ambientali e olistiche.

PAUL HAWKEN

          UNA BENEDETTA IRREQUIETEZZA